Come posso riprendere in mano la mia vita?

  • 1 giugno 2013 /

arcobaleno-sulle-acque

Se non fosse che gli anni passano troppo in fretta ed una vita sola non basta per rifarsi dei propri errori… Se non fosse che si fa presto a lasciarsi andare, a prendere chili, a diventare scialba e stanca… Se non fosse che per capire sè e gli altri non servi aver studiato psicologia, già… Se non fosse.

Perchè ci facciamo del male e soprattutto perchè permettiamo che gli altri ne facciano a noi? Costruiamo le nostre vite su montagne di bugie, su macigni di ipocrisia, ci annulliamo, ci annientiamo per… per chi? per cosa? Per deficienza, quella che se non ricordo male dovrebbe derivare da deficiere…(ma certamente avrò sbagliato e per pigrizia non controllo, tante di cavolate se ne dicono tante, una meno o una più non fa alcuna differenza).

Sapete invece cosa non sopporto più? La diffidenza. Se mi ami dimmelo, se non mi ami dimmelo lo stesso, se mi vuoi sposare dimmelo, se non mi vuoi sposare dammi almeno una spiegazione, se vuoi un figlio facciamo ora e se non lo vuoi, dimmi cosa ti spaventa… ma parlami perchè non vedi che se mi accanisco sul cibo fino a diventare una balena è perchè il tuo silenzio mi devasta. E non ho voglia di fumare di nascosto… ho voglia di vivere, io a te ti lascio fare… no?

Te lo chiedo per l’ultima volta; MI VUOI SPOSARE, mi vuoi rendere importante come penso di meritare, altrimenti tutto questo non ha senso, altrimenti vado a letto…

Leave a Comment:

Scopri la tua Mente - Scarica il mio modello e cambia.

x